CORECOM: DOMANI E GIOVEDI’ DUE APPUNTAMENTI SU INFORMAZIONE E RAI

consiglio regionale fvg
Share

Due eventi di grande rilievo questa settimana per il Corecom FVG.
Domani (mercoledì) alle 12.00, nella sala Tessitori al pian terreno del palazzo di piazza Oberdan 5 a Trieste, incontro-conferenza stampa con Renato Parascandolo, ideatore del concorso “Una nuova carta d’identità per la Rai”, moderato dal presidente del Corecom FVG Giovanni Marzini, al quale interverranno il rettore dell’Università di Trieste Maurizio Fermeglia, gli assessori di riferimento a livello regionale Loredana Panariti e comunale di Trieste Antonella Grim e il portavoce dell’Associazione Articolo 21 Beppe Giulietti.

L’iniziativa viene proposta come contributo di idee in vista del rinnovo della concessione alla RAI, da parte dello Stato, del Servizio pubblico radiotelevisivo, che entrerà in vigore il 6 maggio 2016 e caratterizzerà l’attività della RAI per i prossimi 15 anni.

Giovedì alle 11.00, nell’Aula del Consiglio regionale, in piazza Oberdan 6 a Trieste, si terrà il convegno “Newsroom: la stanza delle notizie, come cambierà l’informazione sul territorio con il progetto di riorganizzazione delle testate giornalistiche della RAI”, incentrato sul processo di trasformazione dell’offerta informativa della RAI.

Ad aprire i lavori, moderati sempre da Giovanni Marzini, sarà il presidente del Consiglio regionale del FVG Franco Iacop e a portare il loro contributo saranno autorevoli e qualificati relatori come Valerio Fiorespino (direttore risorse umane RAI), Nino Rizzo Nervo (presidente Scuola giornalismo di Perugia), Renato Parascandolo (ideatore concorso per una nuova carta d’identità per la Rai), Beppe Giulietti (portavoce art. 21), Filippo Lucci (presidente coordinamento Corecom). Le conclusioni saranno tratte da Antonio Giacomelli, sottosegretario MISE.

Both comments and pings are currently closed.

Comments are closed.

Powered by WordPress