AUTONOMIE LOCALI: MARTINES (PD), BENE I SINDACI PROTAGONISTI PERCORSO DI RIFORMA

Vincenzo Martines
Share

“È un dato assolutamente positivo che i sindaci abbiano espresso chiaramente la volontà di prendere in mano il percorso di riforma”.

Commenta con soddisfazione il consigliere regionale del Pd Vincenzo Martines quanto emerso nel corso della prima commissione del Cal, presieduta dal sindaco di Udine, Furio Honsell.

“Un particolare apprezzamento – continua Martines – per la richiesta di rendere obbligatoria a tutti i Comuni la partecipazione alle Unioni territoriali comunali, rappresentata in particolare dai Comuni capoluogo”.

“Sono infatti dell’idea che – aggiunge l’esponente del Pd – con la loro partecipazione alle unioni, queste potranno rappresentare un reale sviluppo del territorio”.

Inoltre, dal punto di vista organizzativo delle Uti, altrettanta soddisfazione viene espressa per la richiesta di prevedere la figura del direttore: “Sono convinto della necessità di una figura apicale che coordini e guidi le attività amministrative delle future unioni, per garantire efficienza e efficacia”.

Soddisfazione, inoltre è stata espressa per il richiamo alle figure manageriali, che “sottolinea la rilevanza dell’attenzione che va messa all’organizzazione gestionale così importante per il successo della riforma”.

Both comments and pings are currently closed.

Comments are closed.

Powered by WordPress